Articoli

Laboratorio Creativo

CARTA, FORBICI E FANTASIA PER ABBELLIRE IL NOSTRO CENTRO

Il “fare e l’agire” quanto più possibile in autonomia.

"Ogni bambino che nasce è in qualche misura un genio, così come un genio resta in qualche modo un bambino."

(Arthur Schopenhauer)

Il bambino, in quanto essere umano, è creativo sempre… sia che si trovi alle prese con colori e forme, sia che si trovi di fronte ad una ricerca di soluzioni di un problema che impegni il suo pensiero.

FINALITÀ

  • suscitare maggiore motivazione nei bambini e stimolare la capacità di agire
  • fare sentire i bambini in grado di contribuire alla personalizzazione della struttura grazie alla loro opera e, produrre manufatti attinenti a tematiche diverse (feste, ricorrenze, occasioni varie)
  • lavorare in gruppo, confrontarsi, accogliere idee, valutare il proprio e l’altrui lavoro
  • esplorare, conoscere, comprendere, analizzare l’ambiente in cui si vive
  • acquisire una progressiva autonomia nell’uso di vari strumenti
  • utilizzare la tecnica pittorica come momento di aggregazione
  • imparare a lavorare insieme condividendo un unico progetto
  • utilizzare la forma pittorica come linguaggio figurato o astratto ricco di capacità comunicative
  • far entrare in contatto gli alunni con le proprie emozioni
  • accettare l’aiuto in caso di difficoltà; tollerare le proprie frustrazioni
  • migliorare l’autonomia e il rispetto delle regole

OBIETTIVI GENERALI

  • sviluppo della personalità in un contesto socializzante;
  • privilegio delle attività e di tutti i linguaggi espressivo–comunicativi;
  • rafforzare e completare i percorsi didattici ordinari attraverso i linguaggi artistico-espressivi
  • offrire ai bambini nuove possibilità ed esperienze educative attraverso la manualità
  • rispettare le più elementari regole di convivenza in un piccolo gruppo per sapere poi trovare un giusto inserimento nel vissuto di tutti i giorni.

OBIETTIVI SPECIFICI

  • osservare e riprodurre creativamente l'ambiente circostante
  • sollecitare la curiosità nella ricerca del colore - educare al bello, alla contemplazione della bellezza
  • stimolare la capacità espressiva - potenziare la creatività
  • ricercare tutti gli strumenti possibili per comunicare
  • accrescere il proprio bagaglio di esperienze manipolative
  • usare il linguaggio artistico per stabilire relazioni sociali positive

METODOLOGIA

La metodologia principalmente utilizzata sarà quella della scoperta guidata, del problem solving e dell’apprendimento cooperativo. I bambini, oltre che sperimentare individualmente le tecniche, potranno avvalersi del lavoro in coppia, in piccolo e/o grande gruppo a seconda del manufatto e del decoro da realizzare e allestire.

Le attività riguarderanno:

  • la realizzazione di oggetti con vari materiali, in occasione di particolari eventi;
  • la realizzazione di cartelloni;
  • la partecipazione agli spettacoli

MEZZI E STRUMENTI: Materiale vario: cartelloni e carta di varie dimensioni,colori, forbici, colla, matite, pennarelli, gessi, figure geometriche di varie forme e colori, fotografie o disegni. Approccio all'arte attraverso conversazioni guidate, collage, decoupage, frottage, pittura creativa, manipolazioni di materiali diversi.

RISULTATI ATTESI

Partecipazione

Interesse

Raggiungimento degli obiettivi

Applicazione corretta della tecnica

Rispetto delle Regole

Collaborazione

Impegno

Abbellimento e senso di appartenenza del centro  

Partner

Regione PugliaComune di FoggiacasaENAC